c

LETTERA DI CONFINDUSTRIA AL SINDACATO ISA

Segreteria nazionale confederale 25/02/2016 08:13:21

Tredici anni di durissimi sacrifici, fatti da veri pionieri del sindacalismo autonomo, coadiuvato certamente da un gruppo di collaboratori, sparsi in tutta Italia, e da una prestigiosa cabina di regia, guidata dalle mani esperte della Signora Maria Aprile, specializzata e curatrice degli sportelli di Patronato che come un direttore di orchestra ha saputo far funzionare ben sessantaquattro sedi  sparse in tutta Italia.

Per non parlare della capacità, di un giovane ragazzo di appena 29 anni Giovanni Ragusa, oggi responsabile del Centro Caf e dell’Ufficio Contabile a livello Nazionale dell’I.S.A., messo in piedi in maniera impeccabile .

Ma la grande macchina organizzativa come tutte le grandi sigle si è dotata di liberi professionisti, altamente qualificati i quali a titolo gratuito , hanno dato il loro contributo nell’assistere la classe dirigente di questa sigla.

Sigla che ricordiamo a tutti è nata nel 2002 con la prima sede aperta in Via Ten. Lena al civico n° 51  piano 3° dove nel balcone, veniva esposta a vista una grande insegna, con il logo del sindacato e la scritta INTESA SINDACATO AUTONOMO, e dove i fondatori dell’epoca,  si riunirono per le prime volte e diedero mandato al segretario di redigere uno statuto e un atto costitutivo.

Ricordiamo i nomi dei fondatori, dell’I.S.A. Intesa Sindacato Autonomo “ Confederazione “  presenti all’atto della costituzione nel 2003, presso lo studi del Notaio Longobardo di Vittoria:

Cassia Carmelo; Bontelli Giovanna; Fiore Fausto; La Cognata Giovanni; Rinzivillo Benedetto; Tribastone Gabriele; Malandrino Corrado.

Oggi intanto vogliamo approfittarne per ringraziare tutti coloro che diedero la loro disponibilità a titolo gratuito, affinché questa struttura prendesse piede  e ai  tanti lavoratori della provincia di Ragusa e non solo per aver creduto in questo nostro progetto finalmente oggi ha veramente qualcosa di potersi vantare in campo nazionale . 

Firmatari di 18 CCNL  sulla P.M.I. regolarmente depositati presso il CNEL a Roma

Ente di Formazione ; Sportello lavoro; Centro Caf; Patronato; Associazione di volontariato; Associazione per il Turismo Culturale sportivo; Biblioteca; insomma tutti insieme abbiamo creato  una casa comune per tutte le famiglie  dei lavoratori.

Oggi, finalmente dopo appena 13 anni, in un arco temporale meno delle altre sigle sindacali maggiormente rappresentative,  anche la nostra Organizzazione può vantarsi di avere ricevuto da parte di Confindustria di via dell’Astronomia in Roma il riconoscimento di sigla maggiormente rappresentativa, lo si evince dalla lettera allegata.

 

Tags: Confederazione I.S.A.;Cassia Carmelo;Confindustria ;Intesa Sindacato Autonomo;Testo Unico